Periodo: da Ottobre a Luglio

Sede: Via Federico Sclopis 10, Roma (S. Giovanni) 

Info: ilteatrodialice@gmail.com

ISCRIZIONI 2019/2020

I nostri corsi:

Recitazione Base 

Recitazione Intermedio

Recitazione Avanzato

Recitazione Ragazzi e Bambini

Improvvisazione - Lab Creativo

Canto

RECITAZIONE BASE

Mercoledì 20,00 - 22,30

Il corso base permette di acquisire le tecniche fondamentali e necessarie per cominciare a fare teatro. Attraverso esercizi fisici e vocali gli allievi scoprono, sviluppano e sperimentano le proprie potenzialità espressive.

Il laboratorio è rivolto ai principianti di tutte le età e prevede i seguenti step:

 

  • Rilassamento e ambientazione

  • Il sé: il corpo e la voce; gestualità e movimento

  • Concezione dello spazio

  • Ricerca e sviluppo dell'espressività attraverso l'improvvisazione

  • Scoprire il neutro

  • Scoprire gli altri: sinergie e fiducia; ascolto e osservazione

  • Impostazione della voce e dizione

  • Lettura e approccio al testo teatrale

  • Approccio al personaggio

  • Spettacolo finale

Locandinane insegnati 2019 ELETTRA ZEPPI

RECITAZIONE INTERMEDIO

Giovedì 20,00 - 22.30

Il corso teatrale intermedio è rivolto a chi ha già un minimo di esperienza, e cioè un anno o due di corso base alle spalle e ha il desiderio di approfondire nonché continuare a sperimentare la materia e le tecniche. È rivolto ad allievi di tutte le età, purché maggiorenni, ed anche a chi ha frequentato laboratori base di altre scuole.

 

  • Improvvisazioni e accordi di gruppo 

  • Il movimento: dall'emozione all'azione e reazione

  • Esercizi di approfondimento su sentimento e intenzioni

  • Dizione

  • Approfondimento sullo studio del personaggio

  • Il dialogo: ascolto e sinergie

  • Approccio al monologo

  • Testo e sottotesto

  • Spettacolo di metà anno

  • Spettacolo finale

Locandinane insegnati 2019  FRANCESCA LA

RECITAZIONE AVANZATO

Martedì 20,15 - 23,15

Il corso avanzato si rivolge a chi ha esperienza pluriennale di frequenza ai laboratori teatrali e ha voglia di affinare la preparazione e le capacità acquisite. Ricerca e crescita sono i fondamenti essenziali del corso, in applicazione al training, agli esercizi e ai testi in uso. Il laboratorio avanzato accoglie anche attori già formati che intendono utilizzarlo come strumento vivo di un costante allenamento al mestiere.

 

  • Training fisico ed emozionale

  • Dizione

  • Improvvisazioni

  • Esercizi tratti dai principali metodi in uso: Stanislavskij, Strasberg, Costa, Meisner

  • Analisi del testo e sottotesto

  • Costruzione del personaggio: creazione, nascita e sviluppo

  • Spettacolo di metà anno

  • Spettacolo finale

Locandinane insegnati 2019 GAETANO MOSCA

CORSO LIBERO

 Lunedì 20,00 - 22,30

Il laboratorio "libero" è aperto a tutti: a chi non ha mai avuto esperienze teatrali, a chi ne ha avute in passato ma non ha avuto modo di coltivarle, a chi intende sviluppare le proprie inclinazioni comiche e brillanti, a chi desidera un approccio leggero, graduale e divertente alla recitazione. L'osservazione e l'ascolto sono le basi su cui far lavorare la propria creatività e portarla sul palcoscenico. Il viaggio del "corso libero" parte dall'improvvisazione e approda al testo, attraverso la scoperta del personaggio e della sua costruzione all'interno del gruppo.
Si accede al corso senza sostenere audizioni, si può partecipare ad una lezione prova gratuitamente ed è rivolto a tutte le età. Ha cadenza settimanale, da ottobre a maggio.

 RECITAZIONE RAGAZZI (12-17 anni)

 Venerdì 17,00 - 19,30

Il laboratorio ragazzi è un percorso formativo stimolante e divertente,  indirizzato ai giovanissimi che si avvicinano al teatro. Gli obiettivi principali sono almeno due:

favorire le potenzialità creative ed espressive dei ragazzi attraverso il gioco e le attività di gruppo, e, soprattutto, conoscere e sperimentare una disciplina completa che abbraccia la cultura, l’arte e la letteratura.

Fare teatro è appassionante e coinvolgente, una grande occasione per socializzare, divertirsi, evolversi e apprendere.

Il metodo utilizzato è quello della Comico Didattica: 

È una nuova forma di insegnamento, collaudata ed efficace, che consente di poter spiegare qualsiasi argomento con gli strumenti del teatro comico.L’insegnante Walter Del Greco, attore e dottore in Storia, Scienze e Tecniche dello Spettacolo, il quale negli anni ha perfezionato la tecnica comunicativa con gli alunni degli istituti scolastici presso i quali ha insegnato.

 

Obiettivi generali:

Formazione del gruppo – esercizi sulla conoscenza, socializzazione e fiducia; il movimento e lo spazio; rilassarsi e concentrarsi: l’attenzione; gli oggetti, la voce e la postura; esprimersi e comunicare attraverso il corpo, la voce, l’invenzione e le emozioni; improvvisazioni e creazione del personaggio, radici, motivazioni e sentimento; analisi del testo teatrale e costruzione dei personaggi; rappresentazione finale.

Locandinane insegnati 2019 WALTER DEL GR

RECITAZIONE BAMBINI (6 - 11 anni)

 Lunedì 17,00 - 19,00

Fin dai primi anni di età per i bambini è più facile comunicare ed esprimere le proprie emozioni, con l’interpretazione e la drammatizzazione di personaggi teatrali. Mediante le pratiche teatrali è possibile favorire il superamento dei problemi che normalmente accompagnano la crescita: la timidezza, il cattivo rapporto con il corpo in mutamento, l’eccessiva aggressività.

 

Il metodo utilizzato è quello della Comico Didattica: 

È una nuova forma di insegnamento, collaudata ed efficace, che consente di poter spiegare qualsiasi argomento con gli strumenti del teatro comico.L’insegnante Walter Del Greco, attore e dottore in Storia, Scienze e Tecniche dello Spettacolo, il quale negli anni ha perfezionato la tecnica comunicativa con gli alunni degli istituti scolastici presso i quali ha insegnato.

Obiettivi generali

  • Offrire a tutti i bambini, l’opportunità di esprimere le proprie emozioni e “mettersi in gioco” scegliendo il ruolo ad essi più congeniale;

  • Allenarsi all’ascolto di sé e degli altri;

  • Stimolare l’osservazione;

  • Sperimentare linguaggi espressivi diversi: gestualità, immagine e parola;

  • Potenziare e rafforzare la conoscenza di sé e dell’altro;

  • Educare al rispetto dell’altro, alla collaborazione e alla cooperazione;

  • Offrire una più compiuta possibilità d’integrazione ai bambini con qualche difficoltà;

  • Ampliare gli orizzonti culturali dei bambini, stimolandone la sensibilità alle arti sceniche;

  • Arricchire l’offerta formativa;

  • Stimolare l’interesse;

  • Mettere sulla scena spettacoli legati ad alcuni argomenti di studio;

  • Far acquisire sicurezza e disinvoltura nella espressione in presenza di estranei;

  • Sviluppare la creatività e l’inventiva;

  • Migliorare le capacità mnemoniche attraverso la memorizzazione delle parti da recitare.

CANTO

 

Lezioni individuali e di gruppo

Il corso di canto è rivolto ad allievi di qualsiasi livello, partendo dal presupposto che “non c’è pregiudizio estetico” (Jo Estill) : tutte le voci, dunque, se “ammaestrate” possono cantare.

 

Gli argomenti trattati sono:
• Anatomia e fisiologia dell’apparato respiratorio e fonoarticolatorio

• Postura
• Respirazione costo-diaframmatica
• Inclinazione tiroidea
• Spazio e risonanza
• Esecuzione di scale ed arpeggi con graduale crescita di complessità

• Mix, Twang e Belting
• Agilità e dinamiche
• Interpretazione
• Ear Training
• Accenni di solfeggio 

Locandinane insegnati 2019 GIANFRANCO SC
  • Alice Instagram
  • AliceTube
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
Corso di Recitazione de Il Teatro di Alice con  Elettra Zeppi